Mariano Dileo

Progettista e designer, opera in ambito AEC dal 2002; titolare di Altraformastudio, realtà focalizzata nella progettazione dell’interior design sia in ambito commerciale che residenziale. Collabora con diversi studi a livello nazionale occupandosi anche di visualizzazione in architettura.

Dal 2005 approccia alla modellazione parametrica e dal 2008 al Building Information Modeling.

Ad oggi la maggior parte della sua attività professionale è improntata alla consulenza/implementazione dei processi di digitalizzazione oltre che alla formazione in ambito AEC (Architecture, Engineering, e Construction);

La sua esperienza in ambito BIM si concretizza negli ultimi 6 anni con attività di coordinamento e gestione dei processi (BIM COORDINATOR e BIM MANAGER) per diverse realtà nazionali, società, studi di progettazione, di costruzione ed enti pubblici oltre a fornire supporto per bandi, appalti e gare pubbliche in BIM. Docente in Master Post Universitari e relatore in numerosi convegni.

Istruttore Certificato Autodesk (ACI), Autodesk Certified Professional.

I suoi interessi personali spaziano dall’informatica all’elettronica, robotica, stampa 3d, droni (Pilota UAS Open A1/A3 - ENAC) utilizzati per rilievi e fotografia, mondo motori. In ultimo ma non per importanza tanta passione per moglie ed i due figli.


Marco Gamba

Gamba Marco è socio e fondatore della SB Bio building sagl operante nel mercato estero ed italiano, come promotore per la vendita di prodotti e tecnologie innovative nell’ ambito edile ed industriale.

Rappresenta la quarta generazione di un famiglia d’ imprenditori nata nel commercio di materiale edile tra la città di Chioggia e la città di Zara.

Dall’ età di 16 anni inizia a frequentare i cantieri edili, facendo esperienza nel campo prima come apprendista e poi arrivando a coprire il ruolo di socio nell’ azienda di famiglia. All’ età di 25 anni fonda una sua azienda specializzandosi nel settore del restauro dei manufatti edili, approfondendo il mondo dei leganti naturali come le argille e le calci. Anni dopo l’incontro con un azienda che operava nel settore della produzione e vendita di materiali edili, gli da la possibilità di formarsi tecnicamente e commercialmente.

La costante della ricerca lo porta a conoscere il mondo degli isolanti termici manometrici e sviluppare la parte commerciale di un azienda Italiana, approfondendo la conoscenza sul mondo degli isolanti termici a basso spessore applicabili al costruito storico.

Dal 2013 frequenta il mondo delle associazioni non profit , entrando in contatto con il CAD centro ascolto e prevenzione del disagio sociale, prima come socio ordinario e poi come presidente della provincia di Treviso, dando vita ad incontri mensili tra imprenditori di varie esperienze per creare sinergie.

Partecipa ad eventi e manifestazioni fieristiche legate alle tematiche degli isolanti termici e delle impermeabilizzazioni.


SACEE srl

SACEE è esperta di tutti i meccanismi incentivanti esistenti in ambito di efficienza energetica e di impianti da fonte rinnovabile. Conosce ed utilizza sia i Certificati Bianchi che il Conto Termico, sia le Detrazioni Fiscali che le tariffe omnicomprensive sull’energia elettrica. SACEE redige studi di fattibilità di impianti cogenerativi e si occupa di Diagnosi Energetiche in ambito di processo industriale, oltre che sugli edifici. Offre inoltre consulenza relativamente alle possibilità offerte dal recente piano Industria 4.0. Siamo una Energy Service Company (E.S.Co.) certificata che può proporre ai propri clienti una tipologia di contratto definito Energy Performance Contract (EPC) a garanzia di risultato, ossia un contratto che mira alla riduzione dei consumi energetici nel quale il compenso economico viene riconosciuto solo a seguito di un risultato minimo garantito. Grazie ai nostri dipartimenti di progettazione forniamo un servizio di consulenza e progettazione integrata in BIM ad alti standard di qualità, per assicurare la soddisfazione del cliente, la durabilità dell’opera, l’ottimizzazione del piano economico d’investimento e la riduzione del tempo di realizzazione. I nostri Dipartimenti sono:

Cem – Consulenza Energy Management

Dea – Dipartimento Energia e Acustica

Dpi – Dipartimento Progettazione Impianti

Dpa – Dipartimento Progettazione Architettonica

Dps – Dipartimento Progettazione Strutturale


Dipartimento di Architettura Roma Tre

Il Dipartimento di Architettura svolge le attività di formazione e di ricerca nello studio del territorio, delle città, e delle costruzioni, nelle loro declinazioni umanistiche e tecnico-scientifiche che presiedono alle diverse scale del progetto contemporaneo.
A tali attività si aggiungono le molte iniziative che accompagnano l’apertura dell’Università verso l’esterno e la cura di numerose relazioni internazionali.

Siamo una scuola di grandezza medio-piccola molto attiva, con un profilo ben riconoscibile nel contesto nazionale e internazionale. Il nostro modello di formazione attribuisce un ruolo centrale al progetto di architettura e testimonia un forte interesse per la storia, per le materie umanistiche e il patrimonio, per la costruzione e la ricerca applicata in campo scientifico e tecnologico, per la contestualizzazione urbana e territoriale.

Nel quadro delle profonde e rapide trasformazioni che hanno investito i settori produttivi di riferimento, il Dipartimento si interroga operativamente sul contributo che il mestiere dell’architetto può offrire ai grandi temi del presente, sul modello italiano della formazione nelle scuole di architettura, sulle prospettive della ricerca in architettura, sulle pratiche interdisciplinari, sulle nuove relazioni tra hard e soft skills.


Marco Cojutti

Laurea in Ingegneria Civile idraulica conseguita presso l’Università di Padova nel 1981,
Iscritto all’Albo dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Udine dal 1982. E’ socio
fondatore di DIGICORP INGEGNERIA, libero professionista con realizzazioni progettuali e
direzioni lavori nel campo delle opere civili tra le quali: restauro di edifici, sistemazioni
idrauliche, acquedotti e fognature. Durante lo svolgimento dell’attività professionale ha
maturato una specifica competenza nell’uso e nella realizzazione di sistemi informatici per la
progettazione e controllo delle opere civili.


Angelo Massafra

Ingegnere edile ed architetto, dottorando in Architettura e Culture del Progetto (dal 2020) e tutor didattico in Architettura Tecnica per i corsi di Ingegneria Civile ed Ingegneria Edile-Architettura presso l’Alma Mater Studiorum Università di Bologna. La sua attività di ricerca si focalizza sull’implementazione di sistemi digitali (Digital Twins) per supportare la conoscenza, la conservazione, il recupero e la gestione del patrimonio costruito.

Laureato a pieni voti nel 2020 in Ingegneria Edile-Architettura presso l’Università di Bologna con una tesi in Recupero e Conservazione degli edifici incentrata sull’utilizzo combinato di strumenti di rilievo digitale TLS, Visual Programming e modellazione parametrica HBIM per la diagnosi strutturale di capriate lignee site in edifici di significativa valenza storica.

I suoi interessi principali riguardano il recupero e la conservazione del patrimonio esistente, l’architettura tecnica, l’analisi strutturale ed energetica di edifici esistenti, la modellazione informativa BIM/HBIM e le scienze e tecnologie dell’Informazione. Ha anche capacità di Computational Design, Visual Programming e 3D modeling.

Dal 2019 ha collaborato con studi di ingegneria civile ed edile dedicandosi, tra vari ruoli, a quello di BIM consultant.


Università IUAV di Venezia

Iuav è un’università di piccole dimensioni, interamente dedicata al progetto.

Nato nel 1926 come Istituto Universitario di Architettura di Venezia, a partire dal 2001 l’ateneo è diventato Università Iuav di Venezia e ha affiancato, alla storica architettura, le facoltà di pianificazione del territorio e di design e arti.

Con lo Statuto emanato nel 2012, Iuav ha accolto le indicazioni della legge 240 sull’organizzazione dell’università (“legge Gelmini”) e ha sostituito le facoltà con nuove strutture organizzative: i dipartimenti, centri di svolgimento delle attività di ricerca, didattiche e formative.

Nel 2018 Iuav è entrato in vigore il nuovo Statuto grazie al quale Iuav recupera lo status di “scuola speciale” che lo definisce dalla sua fondazione e che offre la possibilità di riorganizzarsi al di fuori dei vincoli della legge Gelmini, garantendo semplificazione organizzativa e operatività gestionale.

Tra le novità più rilevanti l’attribuzione delle funzioni gestionali a un unico dipartimento, Culture del progetto.

L’Università Iuav di Venezia è oggi un luogo di insegnamento, alta formazione e ricerca nel campo della progettazione di spazi e ambienti abitati dall’uomo ed è l’unico ateneo in Italia interamente dedicato all’insegnamento e alla ricerca nel campo delle discipline progettuali: Architettura, Pianificazione e urbanistica, Design, Arti, Moda, Teatro e arti performative.

L’attuale rettore dell’ateneo è Benno Albrecht, in carica dal 1 ottobre 2021.


ATI Project

ATI Project è uno studio internazionale di architettura e ingegneria, specializzato nella progettazione integrata, sostenibile e a impatto zero.
Nato nel 2011 a Pisa, nell’arco di un decennio ATI Project è cresciuto da 2 a oltre 300 collaboratori con sette sedi distribuite tra l’Italia, Danimarca, Serbia, Svizzera e Francia. Il tratto distintivo dello studio si mantiene fedele alle origini che lo hanno portato alla ribalta: uno studio giovane, ambizioso, multidisciplinare e innovativo, costantemente orientato alla ricerca di un’architettura di sintesi tra molteplici esigenze, a partire dalla sostenibilità energetica e ambientale.
Lo sviluppo di metodologie gestionali BIM dei progetti, la costante ricerca di strumenti innovativi e un team che condivide obiettivi e strategie permettono di coniugare estetica e tecnica, esigenze particolari dei clienti e sostenibilità costruttiva e ambientale.
L’impegno di ATI Project riflette questa forte volontà di incidere sul contesto positivamente, riscoprendo il dialogo tra dimensione antropica e ambiente in chiave completamente sinergica.


Umberto Piezzo

BIM Manager & BIM Training Expert

Ingegnere-architetto, specialista e appassionato del mondo BIM: consulente in supporto a stazioni appaltanti, studi e imprese, formatore per ordini professionali e scuole di formazione specialistiche. Svolge attività di consulente BIM dal 2016 e in maniera continuativa dal 2018.

Nel 2016 ha avuto una breve esperienza lavorativa all’università degli studi di Salerno, con attività di ricerca nell’ambito del progetto CHIS del Consorzio Databenc (Distretto ad alta tecnologia per i beni culturali).

È in possesso della doppia abilitazione professionale di ingegnere e architetto e dal 2017 è iscritto all’ordine degli ingegneri della provincia di Napoli. Nello stesso anno ha lavorato come addetto alla elaborazione e analisi dei dati e telerilevamento per Digital Lighthouse s.r.l. e Geocart S.p.A., dove ha maturato esperienza nel campo del rilievo soprattutto con strumenti di laser scanner terrestre e tecniche di fotogrammetria.

Nel 2018 ha concluso con successo il corso di specializzazione BIM Specialist – Masterkeen edizione IV e nello stesso anno ha ottenuto la certificazione Revit Autodesk Professional in tre differenti discipline.

Nel 2019 ha rafforzato le sue conoscenze nella disciplina del project management con il corso specializzazione “Master in Project Management” – QForma e nel 2020 ha conseguito la certificazione di esperto BIM ICMQ UNI 11337 come BIM Manager.

Dal luglio 2018 collabora in modo continuativo con la società 2Dto6D, dove ricopre il ruolo di BIM Manager. Tra i principali progetti in cui è stato coinvolto come BIM Project Manager vi sono: riqualificazione e restauro dell’Ex Manifattura Tabacchi – Firenze (FI); realizzazione dell’edificio polifunzionale per attività sportive presso il comune di Baronissi (SA) nell’ambito delle Universiadi di Napoli del 2019 per l’impresa Rialto Costruzioni; realizzazione della nuova cabinovia Son dei Prade – Bai de Dones, nell’ambito dei Mondiali di sci di Cortina 2021 per Leitner S.p.a.


Carmine Pugliese