Mariano Dileo

Progettista e designer, opera in ambito AEC dal 2002; titolare di Altraformastudio, realtà focalizzata nella progettazione dell’interior design sia in ambito commerciale che residenziale. Collabora con diversi studi a livello nazionale occupandosi anche di visualizzazione in architettura.

Dal 2005 approccia alla modellazione parametrica e dal 2008 al Building Information Modeling.

Ad oggi la maggior parte della sua attività professionale è improntata alla consulenza/implementazione dei processi di digitalizzazione oltre che alla formazione in ambito AEC (Architecture, Engineering, e Construction);

La sua esperienza in ambito BIM si concretizza negli ultimi 6 anni con attività di coordinamento e gestione dei processi (BIM COORDINATOR e BIM MANAGER) per diverse realtà nazionali, società, studi di progettazione, di costruzione ed enti pubblici oltre a fornire supporto per bandi, appalti e gare pubbliche in BIM. Docente in Master Post Universitari e relatore in numerosi convegni.

Istruttore Certificato Autodesk (ACI), Autodesk Certified Professional.

I suoi interessi personali spaziano dall’informatica all’elettronica, robotica, stampa 3d, droni (Pilota UAS Open A1/A3 - ENAC) utilizzati per rilievi e fotografia, mondo motori. In ultimo ma non per importanza tanta passione per moglie ed i due figli.


Massimo Feole

Laureato nel 2000 in Ingegneria Civile Strutture al Politecnico di Milano.

Iscritto all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Milano dal 12/01/2005

Libero professionista e BIM Manager Certificato UNI 11337:2018

Ho maturato negli anni un’esperienza multidisciplinare nei settori Strutturale Impiantistico e Architettonico, curando il processo BIM in tutte le sue fasi: dalla definizione del concept, fino alla progettazione costruttiva e gestione delle opere.

Pluriennale esperienza di modellazione di strutture in carpenteria metallica con Tekla Structures

Sono stato impegnato su IMPORTANTI progetti per clienti internazionali in ambito Oil & Gas, quali SAIPEM, SNAMPROGETTI, TECNOMONT, e nazionali, EXPO 2015, VETROPACK ITALIA in qualità di Structural Project Engineer.

Linkedin: https://www.linkedin.com/in/massimo-feole-67756673/


Giacomo Farioli

Giacomo Farioli, Architetto laureato presso il Politecnico di Milano nel 2017. Dopo la laurea specialistica in architettura intraprende un percorso professionale di specializzazione nel BIM tramite il MasterKeen effettuato a Lecco e una serie di workshop, conferenze e seminari.

Entra nel mondo del lavoro con una prima esperienza nello studio di ingegneria R4M Engineering con la funzione di primo BIM Specialist dello studio per la disciplina MEP. Dopo pochi mesi di lavoro come BIM Specialist viene promosso al ruolo di BIM Coordinator sempre per la disciplina MEP, disciplina che diventerà qui il suo ulteriore campo di specializzazione.

A fine 2018 entra in Gianni Benvenuto S.p.A., società appaltatrice leader in Italia per gli impianti meccanici, dove si occupa dell’implementazione aziendale del BIM, anche in questo caso come prima figura professionale dell’azienda. Oltre l’implementazione aziendale del BIM, svolge per Gianni Benvenuto S.p.A. il ruolo di BIM coordinator su alcune commesse che cambiano il volto di Milano come Gioia 22 e Covivio Sybiosis.

Nell’estate del 2020 entra a far parte di Bayer, società farmaceutica multinazionale, con il ruolo di Project Engineer e diventa la figura di riferimento per Bayer nello stabilimento di Garbagnate Milanese e in Italia per il BIM. In Bayer partecipa attivamente a una serie di progetti local e corporate tra cui l’implementazione di un nuovo software EDMS e la gestione del modello per il progetto GMP-UP.


Vittorio Boemio


Hassan Amghnas

Hassan AMGHNAS. Senior designer with more than 10 years of experience in diverse fields in engineering offices e renowned construction companies in construction e industry.

My main academic e professional stages are as follow :

2009:Graduatedfrom the SpecializedIndustrial Institute in Casablanca Option Office of Studies in steel construction.

2011:Graduatedfrom the Faculty of Technical Sciences Option license in Civil Engineering.

2012: Senior structure designer within MENASTEEL industry.

2016:Bimspecialistwithin JET Contractors.

2018:Bimcoordinatorwithin WATERLEAU group.

2020:Bimspecialistwithin JACOBS engineering


Simone Casa

A seguito della Laurea in Architettura presso il Politecnico di Torino ho frequentato il master di II livello in BIM Manager presso la scuola f.lli Pesenti del Politecnico di Milano, terminato con una tesi sul “Facility Management nel metodo BIM” con una valutazione di 110/110.Dopo aver svolto attività propedeutiche alla crescita professionale e all’apprendimento della metodologia BIM presso alcune delle più grandi realtà del mondo delle costruzioni, tra cui, Conteco Engineering srl , Tecnimont Civil Construction ( Maire Tecnimont SpA ) e Ariatta–Ingegneria dei sistemi seguendo numerosi progetti di larga scala come: renovation project in via Veneto a Roma, una residenza universitaria a Firenze, le stazioni metropolitane di Doha, una residenza di lusso a Milano e una social housing a Milano sia come BIM Specialist sia come BIM Coordinator per le disciplina impiantistiche. L’esperienza maturata mi ha fatto tornare a Torino e, prima di dedicarmi alla libera professione, ho svolto il ruolo di BIM Manager presso la Società di progettazione integrata Tecnicaer Engineering Srl dove ho seguito il coordinamento BIM di numerosi progetti pubblici tra cui ospedali, scuole, carceri ed edilizia militare. Attualmente svolgo collaborazioni con Aziende e Studi professionali su tutto il territorio nazionale partecipando a gare di progettazione e/o verifica BIM, formazione del personale, modellazione, coordinamento e gestione dei processi BIM. Svolgo il ruolo di BIM Manager per la Società SIPAL SpA di Torino, sono il responsabile BIM per le verifiche progettuali della Società PRO ITER Group di Milano e collaboro con diversi studi per l’implementazione BIM a livello aziendale. Prediligo particolarmente la pianificazione e programmazione dei processi BIM, la formazione, l’organizzazione e il coordinamento del team di progetto e la gestione delle risorse. Il coordinamento progettuale BIM è alla base delle mie attività quotidiane. Membro del focus group BIM e nuove tecnologie dell’Ordine degli Architetti di Torino dal 2016, dal 2018 certificato Esperto BIM – BIM Manager ICMQ, dal 2021 certificato Esperto BIM – BIM Coordinator ICMQ e socio ASSOBIM.


Mario Di Menno Di Bucchianico

Laureato in Ingegneria Edile nel 2006 presso l’Università degli studi di Bologna è iscritto dal 2007 all’ordine degli ingegneri prima di Ravenna e poi di Bologna.

Abilitato dal 2008 come coordinatore per la sicurezza nei cantieri.

Nel periodo 2010-2013 è stato consigliere dell’associazione nazionale ASSO degli ingegneri e architetti Emilia-Romagna.

Dopo l’esperienza presso alcuni studi di Bologna, si è messo in proprio portando avanti progettazioni architettoniche e strutturali di vario tipo ma sempre nella piena informatizzazione con metodologia BIM.

Si è occupato dal 2012 alla ricostruzione post sisma di immobili residenziali sia a livello architettonico, strutturale che direzione lavori.

Successivamente la frequentazione di uno dei primi corsi in Italia di BIM MANAGER-COORDINATOR-SPECIALIST (anni 2016), ha continuato l’approfondimento di tutti gli aspetti operativi e teorici della metodologia rivoluzionaria dell’era delle costruzioni (BIM).

Dal 2017 collabora con la società MAIN Management & Ingegneria Srl come BIM MANAGER nelle attività di implementazione aziendale dei processi BIM secondo le normative in vigore, e nel coordinamento/gestione delle discipline progettuali, esecutive e manutentive; il tutto con l’obiettivo di ottimizzare i flussi di lavori per massimizzare i ritorni di investimento (ROI).


Roberto Roncoroni

Responsabile Ufficio Sviluppo BIM per Tecne Gruppo Autostrade per l’Italia


Giovanni Fassanelli

Master di II livello in Bim Management presso Scuola Master F.lli Pesenti, Politecnico di Milano.
- BIM per l’authoring architettonico, progettazione strutturale e impianti.
- Coordinamento, revisioni e validazione: model checking, code checking.
- Piattaforme condivisione di informazioni e modelli, CDE, AcDat, AcDoc.
- Gestione e controllo del flusso di lavoro tra le diverse figure coinvolte nel progetto.
- Principi di project management: wbs, pianificazione e gestione di costi e tempi.
- Oracle primavera.
- Programmazione del lavoro e computistica 4D e 5D.
- Gestione e manutenzione del bene 6D e 7D.


Fabio De Astis

L’Arch. Fabio De Astis si occupa di ricerca, progettazione e gestione di progetti complessi in ambito BIM dal 2013. Come progettista e ricercatore ha partecipato a diversi progetti nazionali ed europei per l’implementazione del BIM sul costruito esistente, per la mitigazione del rischio sismico, e per’efficientemento energetico. Ha ricoperto il ruolo di BIM Manager e BIM Coordinator come consulente per diverse società di ingegneria ed architettura, per progetti infrastrutturali, civili e di riqualificazione architettonico/impiantistica, implementando e gestendo procedure BIM di notevole complessità. Ad ottobre del 2017 ha conseguito il Master in “BIM Manager” presso la Scuola F.lli Pesenti del Politecnico di Milano. In ottica gestione dei modelli digitali complessi e degli asset immobiliari ha frequentato il Master Executive in Real Estate Management presso

l’Università La Sapienza di Roma. È esperto nell’utilizzo e gestione di sistemi di monitoraggio,

diagnostica e rilievo 3D (Laser scanner, MMS System).Attualmente svolge attività di implementazione nell’ambito del coordinamento di progetti in chiave openBIM, per la verifica e la validazione del dato.