Home Soci Ordinari Marco Polimeni

Marco Polimeni

358
0

Giovane architetto calabrese laureato alla Mediterranea di Reggio Calabria e libero professionista nel settore delle Costruzioni, Edilizia e Lavori Pubblici. Attualmente, oltre alla libera professione, ricopre il ruolo di Direttore Tecnico presso una società di ingegneria con sede in Reggio di Calabria, che si occupa di vulnerabilità sismica e prove di laboratorio distruttive e non distruttive su manufatti edilizi. Si occupa della gestione contrattuale e contabile, in particolare gestisce le procedure di gara facenti capo al nuovo Codice dei Contratti Pubblici (d.lgs 18 aprile 2016, n. 50) e al Regolamento Appalti (d.p.r. 207/2010), con confronto diretto tra Enti e Stazioni Appaltanti.

Dopo la formazione universitaria acquisisce e ampia le proprie conoscenze nel settore della sicurezza, specializzandosi in diversi settori. Dall’ingegneria antincendio alla sicurezza nei luoghi di lavoro.

Grazie anche agli studi intrapresi, possiede una forte passione per le tematiche relative alla sostenibilità ambientale e un interesse piuttosto forte all’attenzione degli aspetti del risparmio energetico. Ha solide conoscenze delle qualità e delle prestazioni dei materiali edilizi e ha acquisito una solida abilità nell’affrontare le diverse scale del progetto, dal dettaglio costruttivo alla grande scala.

Dopo il conseguimento del titolo accademico, si trasferisce a Genova e collabora su alcuni progetti di recupero di edifici a ridosso del Porto Antico e del centro storico, acquisendo nuove capacità relazionali/valutative che lo hanno aiutato ad analizzare ed interpretare gli elementi utili all’identificazione ed all’applicazione di efficaci soluzioni anche in situazioni problematiche, implicando la capacità di utilizzare e trasferire le conoscenze teoriche e metodologiche più appropriate alle diverse situazioni di lavoro.

Impegnato nella progettazione, direzione e realizzazione di edifici per la pubblica istruzione.

A dicembre 2020 dopo un intenso percorso, insieme a tanti altri colleghi, consegue il Master Universitario di II livello BIM (Building Information Modeling) presso l’Università Mediterranea di Reggio Calabria, con una tesi dal titolo: “modellazione informativa del cantiere, construction site information modeling: CoSIM attraverso la stima e gestione dei tempi (4d) e dei costi (5d). Un utilizzo del building information modeling”.

Cerca nuove opportunità relazionali e lavorative per migliorare il proprio accrescimento professionale, confrontandosi con nuove realtà e nuove sfide.