Home Blog Il dialogo con le istituzioni: Regione Lazio

Il dialogo con le istituzioni: Regione Lazio

1699
0

BIM_RegioneLazio

Il 9 giugno scorso si è svolto, presso la regione Lazio, una giornata di presentazione del BIM per aprire un dialogo tra istituzioni, enti di ricerca, università, progettisti, imprenditori. L’incontro è stato molto ricco di stimoli.

L’Assessore Regionale Infrastrutture, enti locali e politiche abitative, Fabio Refrigeri, ha avviato i lavori confermando il forte interesse della regione Lazio a promuovere l’uso del BIM.

E’ poi seguito l’intervento del Direttore Regionale Infrastrutture e Politiche Abitative, Wanda D’Ercole, che ha sottolineato l’importanza dell’USO del BIM soprattutto per la gestione del patrimonio edilizio pubblico.

Per l’ENEA è intervenuto Mauro Marani, responsabile dei rapporti con le Regioni per l’efficientamento degli edifici ribadendo l’importanza che un uso corretto del BIM assume per la riqualificazione energetica degli edifici esistenti.

Antonietta Piscioneri, Dirigente area piani, programmi e interventi di edilizia residenziale sociale, ha presentato BIM quale strumento di sostenibilità energetico-ambientale negli edifici pubblici con particolare attenzione per il patrimonio ERP.

Silvia Risso, degli Affari giuridici e legislativi ITACA, ha presentato il Ruolo del BIM alla luce del D.lgs N. 50 del 2016

Anna Moreno Presidente di IBIMI, ha presentato Quali cambiamenti porta il BIM tra i professionisti.

Andrea Nardinocchi, Direttore Tecnico di ITALFER, ha presentato Il BIM come sistema integrato nel processo di realizzazione delle infrastrutture

Marco Casini, Direttore del Dipartimento di pianificazione, deisgn e tecnologia dell’architettura Sapienza, Università di Roma ha presentato lo Smart Bulding Design: il BIM e la progettazione a 6 dimensioni

Ezio Arlati, del Politecnico Milano, ha presentato la modellazione a oggetti degli elementi architettonici storici

Giordana Castelli  del CNR – Istituto per le Tecnologie Applicate ai Beni Culturali, ha presentato Riflessioni su esperienze europee per social housing e efficienza energetica

Massimo Guerini, di BIMobject Italy, ha presentato Il ruolo delle BIM library per la valutazione reale dei costi e per fornire supporto al facility manager

Armando Casella, di BIMfactory, ha presentato L’uso del BIM nel nuovo e nel costruito: quali vantaggi per la PA

Ernesto Minnucci dello Studio MinnucciAssociati ha dato alcune dimostrazione di applicazione della modellazione BIM: la scuola delle energie dell’ENEA, l’ATER di LAtina, Inserimento di un modello B I M in Google earth.

IBIMI è disponibile per organizzare giornate simili con altre pubbliche amministrazioni al fine di avviare il dialogo con tutte le parti, pubbliche e private, interessate ad introdurre il BIM per promuovere l’innovazione del processo edile sul territorio.