Home Soci Ordinari Dario D’Alterio

Dario D’Alterio

304
0

Laureato nel 2008 in Architettura presso la Federico II di Napoli, si approccia al BIM già dal 2015, tramite un tirocinio sul tema del rilievo storico napoletano.

Nel 2016 si sposta a Milano per alcuni mesi dove ha la possibilità di lavorare in ambito MEP prendendo parte a due Progetti Costruttivi delle Stazioni della Metropolitana di Doha (AlQassar e Corniche), interamente realizzate con metodologia BIM.

Tornato a Napoli, matura altre esperienze nel tema del 4D e del 5D sia in ambito architettonico sia strutturale. Risulta poi fondamentale l’esperienza del Progetto Esecutivo di Restauro del Sacrario Militare di Redipuglia, uno dei primi bandi pubblici in Italia dove la metodologia BIM risulta obbligatoria.

In seguito approda a Firenze, dove si approccia a progetti più complessi e di caratura internazionale, coordinando team di lavoro più grandi e strutturati, presso lo Studio Archea Associati. Dopo un anno torna ad occuparsi di MEP dapprima nella stessa Firenze, per poi spostarsi nuovamente a Milano. Qui inizia la collaborazione con lo studio Lombardini22, divenendo dopo un anno il coordinatore BIM dell’intera area Ingegneria.

Contemporaneamente alle esperienze nei vari studi, svolge lavori come freelance sia nel campo della progettazione che nella formazione, affinando le sue capacità di gestione e coordinamento del lavoro.