Home Eventi Spazio Aperto di Progettazione per il Centro Polifunzionale Ciro Colonna: incontro 23...

Spazio Aperto di Progettazione per il Centro Polifunzionale Ciro Colonna: incontro 23 luglio a Napoli

66
0

Per il 23 luglio 2019 [data aggiornata] è previsto lo svolgimento del Spazio Aperto di Progettazione per il Centro Polifunzionale Ciro Colonna, a Napoli.

Il progetto Centro Polifunzionale Ciro Colonna è un progetto socio educativo a tutto campo che potrebbe piuttosto definirsi progetto per un nucleo di sviluppo umano locale fondato sulla formazione e l’educazione.

In breve, è un cantiere di innovazione sociale fondato sullo sviluppo di una comunità educante centrata sull’istruzione, la formazione professionale, l’animazione territoriale. Il progetto educativo sarà oggetto di un incontro molto ampio dopo l’estate, in questa prima seduta invece si vogliono sviluppare soprattutto gli aspetti tecnici ed organizzativi.

Linee essenziali del progetto sociale. Indicazioni per la ri-funzionalizzazione dell’edificio

Per quanto riguarda una nuova organizzazione funzionale degli spazi proponiamo all’attenzione di questo incontro solo alcune questioni:

  1. Organizzazione degli spazi necessari a svolgere la pratica di riconoscimento per un ente di formazione presso la Regione Campania
  2. Organizzazione degli spazi necessari a realizzare un servizio mensa
  3. Organizzazione degli spazi necessari a realizzare uno spazio polifunzionale per attività dello spettacolo teatro, musica etc…)
  4. Come attivare l’intero edificio e la sua riorganizzazione, la sua gestione come cantiere scuola per lo sviluppo delle professioni connesse ad una buona gestione di edifici pubblici di grandi dimensioni

Interventi sull’edificio

  • Lavori strutturali, riparazioni urgenti,
  • Riqualificazioni, ristrutturazioni
  • Problemi connessi alla riorganizzazione degli spazi da dividere tra scuola e centro polifunzionale
  • Rapporti con i fornitori dei servizi: acqua, elettrico, gas
  • Interventi di efficientamento
  • Istallazione energie rinnovabili
  • L’uso del BIM per il miglioramento della performance energetica dell’edificio, per il piano di misura e verifica, per la gestione intelligente delle utenze dell’immobile, per la pianificazione della manutenzione

Problemi particolari nell’edificio

  • Impianto di video sorveglianza
  • Foresteria: aspetti tecnici ed amministrativi
  • Mensa: aspetti tecnici ed amministrativi

Cantiere scuola

  • Cantiere scuola: argomenti e problemi amministrativi
  • Manutenzione programmata in autocostruzione: problemi tecnici ed amministrativi

Problemi economico finanziari

  • Business plan
  • Calcolo dei costi di gestione e adozione di un tariffario per l’utilizzo

Varie ed eventuali

Per discutere di queste cose in modo aperto ma anche stringente sotto il profilo pratico convochiamo una sessione di Progettazione Aperta il giorno 22 presso i locali resi disponibili dell’Università di Napoli Federico II, nella zona in cui sorge l’edificio in questione.

 

PROGRAMMA:

Introduzione sui temi in gioco: 9.00-9.40 del 22 luglio 2019

COAF, Maestri di Strada, un amministrativo, un aziendalista

Building SMART Italia organizza la sessione attraverso la costituzione di gruppi di lavoro che operano dalle 9.40-11.30

  1. Gruppo per la definizione dei requisiti sociali e tecnici dei locali una volta ristrutturati
  2. Gruppo per lo studio del modello BIM e individuazione delle informazioni necessarie per definire le caratteristiche tecniche e strutturali del progetto “as it is”
  3. Gruppo per l’efficientamento energetico che, sulla base dell’esame già fatto, individuano gli interventi di miglioramento energetico
  4. Gruppo normative che individua gli aspetti legali per eventuali autorizzazioni e anche per la definizione degli elementi del contratto di performance energetica.

Presentazione in plenaria dei risultati dei gruppi: 11.30  -13

15 minuti esposizione, 10 per rispondere alle domande

COLAZIONE  13-14

Costituzione di 4 gruppi di lavoro eterogenei 14-17

Lavoro di gruppo per 3 ore per identificare le soluzioni migliori

Plenaria conclusiva 17.00-18.30

Presentazione dei risultati e matrice RACI cioè per ogni attività identificata si individueranno:

  • Responsible (R):è la persona che esegue ed assegna l’attività.
  • Accountable (A): è la persona che ha la responsabilità sul risultato dell’attività. A differenza degli altri 3 ruoli, per ciascuna attività deve essere univocamente assegnato.
  • Consulted (C): è la persona che aiuta e collabora con il Responsible per l’esecuzione dell’attività.
  • Informed (I): è la persona che deve essere informata al momento dell’esecuzione dell’attività.

Parteciperanno

ENEA

COAF

Vannucchi

D’Isanto commercialista

Nicola Capone esperto beni comuni

Giovanni Cardinali ingegnere del genio civile

Cecchini esperto sistemi rinnovabili

Maestri di strada

Terra confine

Ufficio Patrimonio Napoli

Napoli Servizi Napoli

Ingegneria Preside

Architetti prof Ermolli e tesiste

Economia aziendale  Alex Giordano

Dipartimento Studi sociali\ Stefano Consiglio

Francesco Iacotucci Amministratore unico ASIA azienda rifiuti Napoli

Sergio D’angelo Ammnistratore ABC – acqua bene comune Napoli