Nicola De Nardi

Nicola De Nardi

45
0
SHARE

Ha una lunga esperienza nel settore dell’energia rinnovabile e dell’energy management. Nel 1986 col Progetto Valoren-Enel ha redatto 60 studi di fattibilità per 60 grandi aziende calabresi nel settore della cogenerazione, allora nascente. Ha espletato l’incarico di Energy Manager nel Comune di Rende nel 1996, continuando poi l’esperienza in altri Comuni, come nel Comune di Rossano, e di recente presso il Comune di Chiaravalle Centrale. È presidente del CTS dell’Associazione no profit Energia Calabria, che è stata designata dalla Commissione europea Coordinatore territoriale del Patto dei Sindaci. “Energia   Calabria Network” ha aggregato 85 Comuni della Calabria per dare supporto tecnico   per la redazione del PAES. Ha elaborato 60 PAES di 60 Comuni. È accreditato presso l’Ufficio europeo del Patto dei Sindaci come Mayors Covenant Coordinator. È Consigliere della Fondazione Mediterranea dell’Ordine degli Ingegneri di Cosenza, del quale è stato Consigliere per 24 anni e presidente della commissione energia-impianti. Ha organizzato molti corsi di formazione per gli ingegneri iscritti all’albo: certificazione energetica degli edifici, impianti elettrici, impianti fotovoltaici, Energy Manager ed Esperto EGE, sul sistema degli incentivi. È stato nel Gruppo Nazionale Energia della Confartigianato per 2 anni e nella Commissione Nazionale Energia e Impianti del Consiglio Nazionale Ingegneri per 3 anni. Ha svolto il ruolo di preside nell’Istituto Tecnico Industriale di Cosenza e in precedenza di Docente Ordinario di Elettrotecnica. Ha ideato e progettato diversi progetti europei a finanziamento diretto nel settore energetico, compreso il progetto dell’Agenzia dell’Energia di Cosenza, nato durante la realizzazione del progetto europeo “European Energy Network”, del quale è stato Coordinatore e progettista. Nell’Agenzia dell’Energia ho ricoperto il ruolo di Consigliere di Amministrazione e Componente del Comitato Tecnico Scientifico. Organizza da 11 anni l’evento fieristico Il Festival dell’Energia e dell’Acqua, patrocinato dalla Commissione Europea (evento unico in Calabria). È partner insieme all’Università della Calabria, all’università di Valencia, all’università di Riga, all’università di Besancon, nel progetto europeo TOB3: towards BIM and biobuildings.
Collabora con l’Università della Calabria per la partecipazione a bandi europei e nazionali, e per organizzazione di convegni e seminari formativi. Ha pubblicato “Guida al Sistema degli incentivi in Italia”, ed il libro “Trasformatori e Motori Elettrici”, e molti articoli su riviste scientifiche.

SHARE
Previous articlebuildingSMART Awards 2018