Home Blog Minnucci Associati ed Engisis alla Graphisoft Key Client Conference di Las Vegas

Minnucci Associati ed Engisis alla Graphisoft Key Client Conference di Las Vegas

103
0

Dal 3 al 5 giugno la Minnucci Associati partecipa con ad Engisis alla Graphisoft Key Client Conference di Las Vegas per presentare lo Use Case dell’integrazione tra l’app BIMx e sistemi di gestione di un edificio.

L’applicazione BIMx, fruibile da dispositivi mobili come tablet o smartphone, permette di gestire e interrogare il modello tridimensionale di un edificio e tutti gli oggetti che lo compongono. Grazie al rilascio delle API 4.0 da parte di Graphisoft, è stato possibile integrare BIMx con sistemi si terze parte.

Tramite questo sviluppo è possibile controllare componenti tecnologici direttamente dal modello digitale, dialogando con BMS e sistemi di domotica, cioè i sistemi di gestione delle risorse e dei servizi presenti in un edificio. Si può interagire con i singoli componenti tecnologici presenti nell’edificio effettuando operazioni come accensione/spegnimento luci, apertura/chiusura tapparelle o tende elettriche, visualizzazione flusso video DVR o singola telecamera, gestione impianti di allarme e di accesso (biometrico e tastierini numerici), gestione impianti di riscaldamento.

Il BIMx può essere messo in relazione con un sistema di gestione della manutenzione, come ad esempio OpenMAINT, che permette lato desktop, la gestione degli edifici, degli impianti, degli asset mobili e delle relative attività di manutenzione. Sono così agevolate le richieste di manutenzione su specifici componenti dell’edificio, monitorate e validate l’esecuzione delle richieste, tenuta traccia della storia manutentiva del componente e notificati i diversi soggetti coinvolti (utente utilizzatore, gestore, manutentore).

Il BIMx può essere interfacciato anche con centrali di allarme per agevolare l’individuazione di componenti e zone soggette a una situazione di emergenza o di pericolo e gestire situazioni di emergenza dell’elemento coinvolto.

Inoltre, l’applicazione può supportare le attività di censimento attraverso modello digitale, sia sul campo che da remoto è possibile navigare il modello alla ricerca di nuovi oggetti da censire, informazioni da aggiornare o modificare, nonché mancanze o incongruenze da segnalare. Il tutto andrà ad aggiornate database e datasheet esterni per mantenere sempre aggiornato il twin model.