Milena Coccia

Milena Coccia

16
0
SHARE

Milena Coccia

Laureata nel 2000 in ingegneria civile con lode presso l’Università Politecnica delle Marche discutendo una tesi in inglese sulla resistenza a taglio delle murature frutto di un periodo di ricerca presso l’University of Edinburgh (Scotland UK). Inizia il suo percorso professionale in una importante società di ingegneria romana, 3TI Progetti s.p.a., per la quale lavora tra l’altro nell’allora U.O. Ingegneria presso Italferr – Milano. Successivamente entra a far parte dell’Ufficio Tecnico di Società Italiana per Condotte d’Acqua s.p.a. dove matura importanti esperienze nel mondo dei grandi appalti. Nel settembre 2004 vince il concorso a nomina diretta e diventa Capitano dell’Arma dei Carabinieri nel Ruolo Tecnico-Logistico e per sette anni segue la programmazione, la progettazione, l’appalto e la direzione di lavori pubblici sui cespiti afferenti al Ministero Difesa. A fine 2011, per rincorrere la qualità della vita, lascia Roma e l’Arma dei Carabinieri trasferendosi nelle Marche, vincendo un concorso in un ente pubblico locale dove attualmente presta servizio. Nel contempo inizia un percorso di ricerca sulla valorizzazione del patrimonio pubblico immobiliare presso l’Università di Camerino – Scuola di Architettura e Design che si conclude nel febbraio 2016 con l’ottenimento del titolo di Dottore di Ricerca in Architettura. E’ attualmente Consigliere dell’Ordine degli Ingegneri di Ascoli Piceno e frequentatrice del Master sulla Innovazione della Pubblica Amministrazione presso l’Università di Macerata.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY