Home Eventi FERRARA: SITI UNESCO IN CLASSE A – Tecnologia e innovazione per il...

FERRARA: SITI UNESCO IN CLASSE A – Tecnologia e innovazione per il patrimonio culturale

249
0

L’Italia è il Paese che detiene il maggior numero al mondo di siti UNESCO.
Tale record pur rappresentando un privilegio, comporta tuttavia l’oneroso impegno di tutelare, valorizzare e promuovere il patrimonio artistico, culturale e naturalistico del nostro territorio. In occasione dell’anno europeo del patrimonio culturale, l’ENEA vuole dare il suo contributo presentando, nell’ambito della XXV edizione del Salone del Restauro,soluzioni innovative e nuove tecnologie per la gestione e la sostenibilità economica ed energetica dei siti UNESCO e dei beni culturali nazionali ed internazionali.

In tale occasione, il 23 Marzo, è chiamata a dare un suo contributo il presidente IBIMI, Ing. Anna Moreno, per esprimere le potenzialità del BIM nella tutela, valorizzazione e promozione delle meraviglie che la nostra storia ci ha lasciato in eredità.

Per iscriversi e ogni ulteriore infrmazione cliccare qui.